Fiabane & OKITE

logo Okite






Fiabane è punto vendita autorizzato e laboratorio specializzato OKITE per la provincia di Belluno.

Biografia

Biografia di Franco Fiabane per conoscere meglio l'artista e le sue Opere

Franco Fiabane Artista
Photo gallery
Speciale arte

Come nasce un'opera d'arte?  
In una breve sequenza fotografica le fasi che portano un disegno a diventare un'opera grandiosa.

realizzazione di una grande opera
Home Realizzazione di un portale marmoreo

Realizzazione di un portale marmoreo

Il secondo esempio preso in considerazione è il portale esterno della stessa chiesa, scolpito sul marmo bianco di Carrara scultoreo.

Le fasi precedentemente illustrate si ripetono anche in questo caso con una differenza ,vale a dire che la realizzazione del bozzetto in composto cementizio viene realizzato in scala ridotta, poiché verrà usato come modello per essere riprodotto in scala reale in marmo.

La realizzazione in marmo avviene attraverso un antica tecnica, che consiste nel segnare dei punti nel modello e riportarli in scala tramite dei riferimenti fissi, operazione questa di sbozzatura, eseguita da valenti collaboratori ai quali l’artista affida questa delicata operazione con piena fiducia. 

 



B-1    Si realizzano gli studi grafici con progetti, tipologie materiali e dimensioni dell’opera, in accordo con la committenza e l’eventuale professionista.


B-2    Nella fase di modellatura si procede alla realizzazioni di modelli in argilla  o gesso, rispondenti agli studi fatti in precedenza; questi modelli sono indispensabili per visualizzare in anteprima l’opera definitiva con possibilità di modifica, anche in questa fase è richiesta la collaborazione della committenza.


B-3    Dalle dimensioni dei modelli si riquadrano i blocchi di marmo ed  iniziano le fasi di sgrezzatura, eseguite rigorosamente a mano con martelli e scalpelli.


B-4    Dai blocchi di marmo si ricavano i volumi che daranno le forme alle figure contenute nell’opera.


B-5   Sono trascorsi alcuni mesi dalla realizzazione dei modelli in argilla (figura B-2),  e le lavorazioni di finitura proseguono ininterrottamente fino a raggiungere la perfetta esecuzione di tutti i particolari.


B-6   L’opera è completa in tutte le sue parti, ed ora si procede alla posa.


B-7    Gli elementi sono affiancati l’uno all’altro, e fissati in sicurezza per l’alloggiamento degli elementi superiori.

B-8    Gli elementi portanti devono incontrare gli alloggiamenti creati sugli elementi scultorei.

Rimangono quindi le operazioni per le finiture, e gli ultimi completamenti per consegnare l’opera.


 

guarda anche la realizzazione di un altorilievo in duralbo >>>